Matrimonio: guida pratica per gli sposi

Ecco come affrettarti lentamente, evitando stress e sorprese dell'ultimo minuto.

 

Un anno prima

  • È il momento di scegliere la Chiesa e il Municipio (per sposarvi in una Chiesa diversa da quella degli sposi ricordatevi che bisogna richiedere il nulla osta).
  • Chiamare Villa Rigoletto per prenotare il vostro banchetto di nozze e discutere la composizione del menù.

 

Sei mesi prima

  • Frequentare i corsi prematrimoniali (sarà il parroco ad indirizzarvi).
  • Preparare i documenti necessari per il matrimonio (alcuni valgono solo sei mesi).
  • Fare il contratto della casa (se in affitto) e pensare all'arredamento.
  • Scegliere il fotografo, l'operatore video e definire con loro il numero degli scatti e l'eventuale montaggio del filmino e successiva realizzazione del Gran Libro delle Nozze

 

Cinque mesi prima

  • Scegliere l'abito da sposa
  • Preparare la lista degli invitati  e di persone alle quali inviare solo le partecipazioni
  • Scegliere i testimoni e chiedere il loro consenso
  • Compilare un elenco di oggetti e regali da inserire nella "lista nozze"

 

Tre mesi prima

  • Contattare il fioraio per gli addobbi della Chiesa, della Villa Rigoletto e per il bouquet della sposa
  • Scegliere e ordinare le partecipazioni, gli inviti, le bomboniere e i sacchettini per i confetti in numero sufficiente.
  • Prenotare il viaggio di nozze, preparando i passaporti, se necessario
  • Scegliere l'automobile, la carrozza o altro mezzo e prenotare l'Orchestrina da Ballo.

 

Due mesi prima

  • Definire gli accessori necessari alla prova dell'abito della Sposa
  • Scegliere e acquistare l'abito dello sposo
  • Decidere della presenza di paggetti e damigelle e chiedere il consenso ai genitori.
  • Spedire le partecipazioni e consegnare gli inviti.
  • Contattare l'estetista per un primo trattamento e mettersi d'accordo per il trucco
  • Recarsi dal parrucchiere per definire l'acconciatura e fissare gli appuntamenti

 

Tre settimane prima

  • Fare un sopralluogo in Chiesa con il fioraio e decidere l'eventuale getto di riso all'uscita della Chiesa
  • Verificare le adesioni pervenute per il Ricevimento, sollecitare i ritardatari e comunicare il numero degli invitati a Villa Rigoletto
  • Ritirare le fedi ordinate e acquistare il cuscinetto

 

Sette giorni prima

  • Ultima prova d'abito per la Sposa
  • Portare al Responsabile di Villa Rigoletto l'elenco degli invitati degli sposi da sistemare nei tavoli da 6 a 10 coperti.
  • Insegnare a paggetti e damigelle come comportarsi durante la cerimonia
  • Ritirare in agenzia i documenti di viaggio per la luna di miele
  • Festeggiare il vostro addio al celibato / al nubilato a Villa Rigoletto

 

Due giorni prima

  • Ritirare gli abiti degli Sposi e controllarli nei minimi dettagli
  • Recarsi dall'estetista per depilazione e pedicure
  • Consegnare le fedi a uno dei testimoni perchè le porti in chiesa il giorno del matrimonio

 

Il giorno prima

  • Confermare gli appuntamenti del giorno seguente con il parrucchiere, truccatore, fotografo, videopratore e autista.
  • Lo sposo faccia la manicure e spunti i capelli
  • Affidare ad una persona di fiducia (meglio un'amica che la propria mamma, che forse quel giorno sarà troppo emozionata), tutto l'occorrente per ritoccare il make up al ricevimento, oltre un paio di calze di riserva e un paio di scarpe comode.
  • Saldare i conti con i fornitori, riceverete anche le loro benedizioni!
  • Ricordare al fotografo e al videoperatore di arrivare a casa della Sposa con almeno tre ore di anticipo

 

Il giorno delle nozze

  • Svegliarsi con un buon anticipo
  • Mettere a punto manicure acconciatura e make up
  • Portare la vettura dal fioraio per gli addobbi e farsi consegnare il boquet della Sposa insieme a quelli delle damigelle

 

E dopo la cerimonia...

Pensate a divertivi, a tutto il resto ci pensa Villa Rigoletto!

Alessandra

Soglia Studio, 20 Via Ottavio D'Arcangelo, Catania, Sicilia, 95123